Rinnova subito la tua adesione per rendere più forte la nostra Associazione.  A.I.F.V.S. onlus
         
Cerca nel sito
Ricerca personalizzata
Giornata mond. ONU
Menù principale
+ Iniziative nazionali
+ Attualità
+ Iniziative Sedi
+ Opuscoli Memorie
+  Giustizia
+  Prevenzione
+ Assistenza Psicologica
+ Filmati Media & TV
+ In caso di incidente
+ Le vergogne
+ Convegni nazionali
+ Libri & Poesie
+ Archivio
+ Appelli e ricerca testimoni
+ Collaborazioni
+ Comunicati stampa
+ Contatti & mail
+ Punto d'ascolto
+ Sondaggi AIFVS
+ Testimonianze
+ pages
L'Associazione AIFVS
Video AIFVS
+ Memorial
+ Servizi giornalistici 2015
+ Servizi giornalistici 2014
+ Video Memorie
Agenda
Galleria foto
+ Fiaccolata per Umberto e Daniele
+ Giornata Mond. Del Ricordo
+ Grosseto
+ I Corti di Mauri
+ La AIFVS dal papa
+ Manifestazioni delle croci
+ Memorial Stefano e Fabio
+ Mobility DAI
+ Motor Show
+ Riva-del-Garda
+ Sede Cinisello B
+ Sede Matera
+ Sede Torino
+ Sede di Potenza
+ SicilyAwards
+ Una notte per la vita
+ UnioneNazionaleCavalieri
+ articoli stampa nazionale
+ calcio
+ fossalta
Questo sito non utilizza cookie di profilazione. Il sito consente l'invio di cookies di terze parti. Se vuoi saperne di piu' e/o disabilitarne l'uso, leggi l'informativa estesa sull'uso dei cookies. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'utilizzo dei cookies.  Privacy policy e cookies policy     Policy-socialnetwork
 

Chiudi

Altri Video

fermer Mettici la testa 2006 parte 1

fermer Mettici la testa 2006 parte 2

fermer Mettici la testa 2009 parte 1

fermer Mettici la testa 2009 parte 2

fermer Sensibilizzazione

fermer Video della vergogna

fermer Servizi TG

fermer Servizi giornalistici

fermer Sicurezza stradale

fermer Video shock

Giornata del ricordo
POLICY socialnetwork
Policy blog, Forum, Chat, Social network e motori di ricerca.
Connessione...
 Lista utenti registrati Utenti : 1734

Username:

Password:

[ Password persa ? ]


[ Registrazione ]


Utente online:  Utente online:
Anonimi online:  Anonimi online: 8
Opuscoli 10° volume 2009: Giuseppe Dell'Aquila

logoass.gif

Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus

Giuseppe Dell'Aquila  17 anni,  - Caserta 17 gennaio 2009

Giuseppe Dell-Aquila.jpgGiuseppe aveva 17 anni,era un ragazzo allegro,pieno di spirito e di vitalità,un ragazzo con il cuore d'oro,sempre disponibile ad aiutare tutti,amava la vita,amava la sua famiglia,la sua ragazza,i suoi amici,sempre con il sorriso sulle labbra...Frequentava il terzo anno di meccanica nell'Itis Giordani dove riesce a crearsi una certa fama sopratutto per il suo modo di fare coinvolgente e spensierato. All'età di 15 anni conosce una ragazza :Maria,la quale diventò sua fidanzata,dall'ora la sua vita cambiò,divenne più responsabile,più maturo...la loro storia è sempre stata vista dagli altri come una storia difficile essendo lei un paio d'anni più grande ma nonostante tutto il loro amore non si fermava difronte a inutili problemi. La sua vita sembra essere questa. Una vita felice. La vita di un 17enne che aspetta ansioso il suo diciottesimo compleanno. La vita di un 17enne che anche quando tutto non va come vorrebbe, non lo dimostra. 

Era un sabato mattina,Giuseppe si recava a scuola con il suo motorino Sh 125,quando all'improvviso un auto che viaggiava davanti a lui gli taglia la strada,svoltando verso sinistra, poco prima dell’istituto scolastico. Peppe, che forse era troppo vicino,ha comunque cercato anche lui di svoltare per evitare l'impatto ma non è servito a nulla,è caduto dal sellino, sbattendo a terra la testa.

Dopo un primo tentativo di rianimazione degli operatori del 118, corsa in ospedale,i medici da subito hanno diagnosticato la gravità del caso. Si poteva sperare solo in un miracolo. Un miracolo che non è avvenuto. Per circa tre giorni,noi tutti piantonavano la sala di rianimazione per avere sue notizie, pregando e aspettando un segno del destino affinchè Giuseppe non se ne andasse. Le speranze sono state deluse,e per lui non si è potuto fare nulla di più. Nonostante la nostra disperazione abbiamo dato il consenso all’espianto degli organi. Giuseppe non è più tra noi, ma il suo cuore continua a battere nel petto di un altro ragazzo come lui.La tua allegria resterà sempre con noi. Ti vogliamo bene.

Mamma,Papà,Milena,Luca e Maria la tua ragazza.


Data creazione : 07/08/2009 * 23:24
Ultima modifica : 23/08/2009 * 18:58
Categoria :
Pagina letta 10206 volte


Stampa pagina Stampa pagina

Opinioni su questo articolo


Commento n. 3 

da marilea il 08/08/2009 * 22:35

tesoro mio che emozione vederti qui....... sapessi quanto mi manchi.....quanto mi mancano i tuoi abbracci e i tuoi baci....vorrei tanto averti vicino, in questi giorni che per te erano speciali.....e quest'anno era ancora più speciale perchè dovevamo preparare la mega festa per i tuoi diciotto anni......il 18 agosto,.....invece ........                       &nbs p;                        &nbs p;                        &nbs p;                 ti voglio bene vita mia x sempre nel mio cuore....

Commento n. 2 

da giulia1955 il 08/08/2009 * 15:28

anche io come voi purtroppo conosco questo dolore.....sono passati sette anni da quando il mio angelo non c'e'piu'.....il dolore e' sempre vivo come il primo giorno.il vostro giuseppe vi sara'sempre accanto con tanto amore. un abbraccio.

Commento n. 1 

da rosalba il 08/08/2009 * 00:24

Miei cari amici che non ho mai conosciuto fuori da questo sito vi abbraccio forte , non ci sono parole in grado di consolarvi , ma come voi anch'io conosco questo grande dolore ; Peppe vi sta sempre accanto anche se non potete vederlo nè accarezzarlo , lui ora fa parte di un grande Cielo stellato , splende di Luce Divina , vi guiderà nel vostro cammino terreno ; io gli mando un grosso bacio . Era e resterà un bellissimo ragazzo , sarà un Angelo bellissimo .

Rosalba Romano responsabile dell'A.I.F.V.S. , sede di Potenza

InizioPrecedente [ 1 2 3 4 5 6 ] SuccessivoFine
Social

^ Torna in alto ^