Senza amore non c'è vita né giustizia senza memoria.  A.I.F.V.S. onlus
         
Cerca nel sito
Ricerca personalizzata
Giornata mond. ONU
Menù principale
+ Iniziative nazionali
+ Attualità
+ Iniziative Sedi
+ Opuscoli Memorie
+  Giustizia
+  Prevenzione
+ Assistenza Psicologica
+ Filmati Media & TV
+ In caso di incidente
+ Le vergogne
+ Convegni nazionali
+ Libri & Poesie
+ Archivio
+ Appelli e ricerca testimoni
+ Collaborazioni
+ Comunicati stampa
+ Contatti & mail
+ Punto d'ascolto
+ Sondaggi AIFVS
+ Testimonianze
+ pages
L'Associazione AIFVS
Video AIFVS
+ Memorial
+ Servizi giornalistici 2015
+ Servizi giornalistici 2014
+ Video Memorie
Agenda
Galleria foto
+ Fiaccolata per Umberto e Daniele
+ Giornata Mond. Del Ricordo
+ Grosseto
+ I Corti di Mauri
+ La AIFVS dal papa
+ Manifestazioni delle croci
+ Memorial Stefano e Fabio
+ Mobility DAI
+ Motor Show
+ Riva-del-Garda
+ Sede Cinisello B
+ Sede Matera
+ Sede Torino
+ Sede di Potenza
+ SicilyAwards
+ Una notte per la vita
+ UnioneNazionaleCavalieri
+ articoli stampa nazionale
+ calcio
+ fossalta
Questo sito non utilizza cookie di profilazione. Il sito consente l'invio di cookies di terze parti. Se vuoi saperne di piu' e/o disabilitarne l'uso, leggi l'informativa estesa sull'uso dei cookies. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'utilizzo dei cookies.  Privacy policy e cookies policy     Policy-socialnetwork
 

Chiudi

Altri Video

fermer Mettici la testa 2006 parte 1

fermer Mettici la testa 2006 parte 2

fermer Mettici la testa 2009 parte 1

fermer Mettici la testa 2009 parte 2

fermer Sensibilizzazione

fermer Video della vergogna

fermer Servizi TG

fermer Servizi giornalistici

fermer Sicurezza stradale

fermer Video shock

Giornata del ricordo
POLICY socialnetwork
Policy blog, Forum, Chat, Social network e motori di ricerca.
Connessione...
 Lista utenti registrati Utenti : 1734

Username:

Password:

[ Password persa ? ]


[ Registrazione ]


Utente online:  Utente online:
Anonimi online:  Anonimi online: 7
Opuscoli 10° volume 2009: Cinzia Anastasio

logoass.gif

Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus

Cinzia Anastasio, 15 anni  –   Bologna - 9 maggio 1987  -  27 novembre 2002

Cinzia-Anastasio.jpgDall’inizio hai sempre saputo avere l’amore delle persone che ti  erano vicine, bella sempre allegra, la gioia della famiglia mai un capriccio….. con le sorelle eri meravigliosa, anche con la piu’ piccola, sorda, eri riuscita a farle dire il tuo nome , con il tuo affetto ,il tuo calore………… ma il 27/11/02 e’  finito tutto  ….. mia figlia, per accompagnare un’ amica a casa, sul mio motorino……e’ morta  sotto il treno che andava ai 140 km orari…maciullata….. non c’e’ piu’ … non piu’  un corpo da piangere… non la rivedro’ piu’, lei non potra’  piu’ vivere…. lei che voleva darmi una bimba e chiamarla come me….. lei che diceva che la mia cucina era buona…lei che non voleva i vestiti  firmati….che era l’amore della sua famiglia, e di tutti i suoi amici… che  molti non sono riusciti ad entrare in chiesa , per l’ultimo saluto, da  tanti  che  erano……

E' rimasta la beffa dell’altra famiglia che vuole un miliardo e mezzo di danni…. perche’ loro hanno subito un danno….“con grave imprudenza attraversava i binari provocandola morte dell’amica”…..volevano anche farmi  credere che l’unica colpevole fosse mia figlia…. chi puo’ dire che non fosse l’altra?....perche’ fargli anche questo? il suo unico errore e’ stato di essere troppo buona, e per questo  e’ stata punita,con lei tutta la sua famiglia… perche’ a distanza di 7 anni  continua il processo per dargli la colpa….  quale colpa puo’ avere un angelo??? Noi siamo rimasti qui… senza di lei, con la voglia di esserle presto vicini….con la sua grande assenza…. che solo chi ha passato…lo sa…. e’un dolore fortissimo che non ti abbandona mai..e non sembra che il tempo aiuti…… anzi…. aumenta la rabbia perche’? Perche’ lei? perche noi?  Perche’ cosi’?  Perche’????? Amore  mio, dolce principessa, cerco di non pensarci, mi illudo che tu sia ancora qui, fra un po’ torni dalla scuola, la 2°b delle  Manfredi, e invece no….. tu non tornerai mai piu’!

La tua prima uscita, era 20 giorni che avevi il motorino, ti e’ costata cara… alle 18,45 del 27/11/2002  , eri ferma ad aspettare che le sbarre del maledetto passaggio a livello si alzassero, ma lei, che ha fatto scendere la tua amica, ti chiede di guidare,insiste, e tu , troppo buona, ti alzi  e vai dietro, prendi il tuo zaino della scuola e lo carichi sulle spalle…. ti e’ venuta a prendere a scuola, tu finivi alle 15,30 , lei non era andata a scuola, pensare , che faceva la seconda media, cosi’ piccola, einvece dopo la sigaretta, ha detto alla madre che ti venivaa prendere e con il suo consenso e’ stato cosi’, ha preso il casco e ti ha aspettato fuori, e là al passaggio a livello, alla guida e’ passata con le sbarre giu’….. e tu da dietro lo so’, hai visto i fari che ti venivano incontroe hai gridato : mamma!!… lo so’ il tuo ultimo pensiero e’ stato per me  ….e io l’ho sentito… ho guardato l’orologio le 18,47….. e dopo un po’ e’ arrivata la chiamata dell’incidente…. io non do’ la colpa all’altra….ma nascondere tutto e dare la colpa a te… mi fa schifo!! solo che sei cosi’ frastornato, intontito, non ci credi, hai le sorelle che piangono, tuo padre distrutto, che tenta di  togliersi la vita , anche lui, nel punto dove sei andata via tu,la richiesta danni, avvocati che ti dicono che ti aiutano e invece  ti prendono solo i soldi tutti vogliono solo i soldi…… ma chi mi rida’ mia figlia???? a presto mia dolce principessa.

La mamma

Rosa. B. 

galleria.png 
Spazio web su mySpace

 


Data creazione : 08/03/2009 * 11:29
Ultima modifica : 15/03/2009 * 11:22
Categoria :
Pagina letta 24938 volte


Stampa pagina Stampa pagina

Opinioni su questo articolo


Commento n. 116 

da cat il 14/02/2010 * 11:13

amore.....chissa' come  eri  felice  oggi?????

per  me  e' un  altro  giorno  da  dimenticare...da  far passare.....vita mia


Commento n. 115 

da biagioLuigi il 11/02/2010 * 22:34

Ciao principessa volevo dirti semplicemente ti voglio bene....per te amica mia si forte che la tua principessa è sempre accanto a te....un abbraccio Elena...

Commento n. 114 

da carla il 03/02/2010 * 06:04

Un pensiero grande per te Cinzia e un abbraccio forte con tanta comprensione a  mamma. Vicinissima a te Cat, con affetto,ilia


Commento n. 113 

da biagioLuigi il 01/02/2010 * 21:37

Ciao principessa....a come vedo la tua mamma ha tanto bisogno di te...fatti sentire,cerca di farti sognare,fagli capire che anche se non può vederti,ma sono certa che tu puoi vedere lei...stagli accanto come meglio puoi..ok dolce stella...brilla sempre per lei....tvb...ti lancio un bacione...e salutami il mio Luigi....un abbraccio a te amica mia ciao Elena..

Commento n. 112 

da gerardo il 31/01/2010 * 19:23

che dirti?
il danno la beffa!
che mondo!
ma voi siate forte x Lei!
un abbraccio

Commento n. 111 

da cat il 26/01/2010 * 01:24

amore..... sto dormendo  piu'  che  posso...non  so'  piu'  come  far  passare  i giorni, i  mesi.................  quanto  ancora durera'???????

si  vive  di  ricordi  ......e  delle belle  parole  e  affetto  che  solo qui  si  trova .....  perche'????????


Commento n. 110 

da biagioLuigi il 14/01/2010 * 23:06

Ciao principessa volevo augurarti una serena notte.....tvb... x te Rosa sappi che siete sempre nei mie pensieri....con affetto Elena...

Commento n. 109 

da BARBARA il 10/01/2010 * 14:41

Ciao Cat,sn Barbara la sorella di Alice,

sn riuscita a trovare la vostra adorata Cinzia,

che dire........nn ci sn parole,

vederla in foto ti fà capire la vita

che prima era tt,prima c'era il sole

e ora nn cè più niente.

La vostra storia è molto simile alla nostra e a quella di tanti altri tt gira intorno ad un processo e a una colpa ingiusta.

Siamo accomunati tt quanti da un dolore che supera la normalità e dentro di noi più passa il tempo e più aumenta la rabbia.

Siamo insofferenti,sopportiamo a malapena certe situazioni e tt è dovuto al fatto che ci hanno costretto controvoglia a sopportare una perdita così disumana.

Io sn solo una sorella ma nonostante tt soffro di un dolore che nn avrei mai pensato potesse esistere così grande. 

Ci mancano tanto a tal punto che a volte mi ritrovo a sognare ad occhi aperti cm sarà il momento in cui io e mia Sorella ci rincontreremo dall'altra parte,a cm mi verrà incontro e a cm ci abbracceremo di nuovo.

Ora vi saluto,e vi mando un abbraccio a te e Famiglia.

Ciao da Barbara sorella di Alice.        


Commento n. 108 

da cat il 31/12/2009 * 20:34

buon  anno..................... principessa

Commento n. 107 

da AnnaMaria il 26/12/2009 * 15:33

Cara Rosa, certe volte il dolore, con alcune persone, si accanisce in modo brutale ed incomprensibile. Non solo la mancanza di tua figlia, che niente e nessuno potrà mai colmare, ma anche la cattiveria della gente.

Sai, queste persone senza cuore, possono, in un primo momento credere di aver ottenuto una vittoria, ma il male non porta mai cose positive, anzi, il tempo ti darà la prova che non bisogna mai godere delle sofferenze altrui. Chi ha riso del tuo dolore, deve solo provare vergogna, e, se non la prova, vuol dire che non ha anima, e chi non ha anima, non è degno di essere considerato una persona.

La tua principessa, ti è accanto e ti tiene per mano.

Ti abbraccio forte.

InizioPrecedente [ 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 ] 5 pagine seguentiSuccessivoFine
Social

^ Torna in alto ^