Per fermare la strage stradale .... precedenza alla vita... sempre  A.I.F.V.S. onlus
         
Cerca nel sito
Ricerca personalizzata
Giornata mond. ONU
Menù principale
+ Iniziative nazionali
+ Attualità
+ Iniziative Sedi
+ Opuscoli Memorie
+  Giustizia
+  Prevenzione
+ Assistenza Psicologica
+ Filmati Media & TV
+ In caso di incidente
+ Le vergogne
+ Convegni nazionali
+ Libri & Poesie
+ Archivio
+ Appelli e ricerca testimoni
+ Collaborazioni
+ Comunicati stampa
+ Contatti & mail
+ Punto d'ascolto
+ Sondaggi AIFVS
+ Testimonianze
+ pages
L'Associazione AIFVS
Video AIFVS
+ Memorial
+ Servizi giornalistici 2015
+ Servizi giornalistici 2014
+ Video Memorie
Agenda
Galleria foto
+ Fiaccolata per Umberto e Daniele
+ Giornata Mond. Del Ricordo
+ Grosseto
+ I Corti di Mauri
+ La AIFVS dal papa
+ Manifestazioni delle croci
+ Memorial Stefano e Fabio
+ Mobility DAI
+ Motor Show
+ Riva-del-Garda
+ Sede Cinisello B
+ Sede Matera
+ Sede Torino
+ Sede di Potenza
+ SicilyAwards
+ Una notte per la vita
+ UnioneNazionaleCavalieri
+ articoli stampa nazionale
+ calcio
+ fossalta
Questo sito non utilizza cookie di profilazione. Il sito consente l'invio di cookies di terze parti. Se vuoi saperne di piu' e/o disabilitarne l'uso, leggi l'informativa estesa sull'uso dei cookies. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'utilizzo dei cookies.  Privacy policy e cookies policy     Policy-socialnetwork
 

Chiudi

Altri Video

fermer Mettici la testa 2006 parte 1

fermer Mettici la testa 2006 parte 2

fermer Mettici la testa 2009 parte 1

fermer Mettici la testa 2009 parte 2

fermer Sensibilizzazione

fermer Video della vergogna

fermer Servizi TG

fermer Servizi giornalistici

fermer Sicurezza stradale

fermer Video shock

Giornata del ricordo
POLICY socialnetwork
Policy blog, Forum, Chat, Social network e motori di ricerca.
Connessione...
 Lista utenti registrati Utenti : 1734

Username:

Password:

[ Password persa ? ]


[ Registrazione ]


Utente online:  Utente online:
Anonimi online:  Anonimi online: 19
Opuscoli 10° volume 2009: Maria Antonietta Cristiano

logoass.gif

Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus

Maria Antonietta Cristiano  48 anni - Macomer (NU)  10 gennaio 1953  -  Ferentino (FR) 7 agosto 2001

Maria Antonietta Cristiano.jpgEra tanto tempo che volevo farlo, raccontare anche la mia storia, anzi la storia di mia madre, investita 8 anni fa sotto casa.

Era la mattina del 26 luglio 2001, la mia mamma era una persona molto attiva, alle sette del mattino era uscita di casa per gettare l'immondizia e non è più tornata, è stata investita quando aveva un piede sul marciapiede e uno ancora in strada, aveva appena attraversato, ricordo ancora il suono del campanello e la voce di una mia vicina che gridava :

SCENDI HANNO INVESTITO TUA MADRE.

Appena ho aperto il portone l'ho vista per terra, ed il mio primo pensiero è stato che non sarebbe piu' tornata a casa e purtroppo avevo ragione.

E’ morta il 7 agosto dopo 13 giorni di coma, non si è mai svegliata.

Avevo 21anni quando è successo, ora ne ho quasi 28, ma quando ripenso a tutto quello che è  successo come adesso mi sento morire anche io.

Sono riuscita a perdonare dopo molto tempo, ma il dolore quello resterà sempre con me, con mio fratello, mio padre e la mia piccola nipotina che nel 2001 aveva solo 2 anni; non so neanche che faccia abbia chi ha investito mia madre e non lo voglio sapere, vorrei solo che per il resto della sua vita ricordi sempre che ha ucciso una madre, una moglie, una nonna, una suocera.

 

 

 

 

Alessandra   Collalti

 


Data creazione : 28/02/2009 * 16:10
Ultima modifica : 28/02/2009 * 16:31
Categoria :
Pagina letta 25062 volte


Stampa pagina Stampa pagina

Opinioni su questo articolo


Commento n. 102 

da cippi il 04/07/2009 * 20:22

Tra qualche giorno il 26 luglio saranno 8 anni il giorno del tuo incidente e quando ripenso a quei momenti il mio cuore si ferma mi manca il respiro rivivo tutto nella mente e nell'anima! Quanto mi manchi non riesco a dirtelo, ma ricordo la tua voce è viva nel mio cuore ricordo la tua risata le tue parole e tutto ciò che mi hai insegnato in questi giorni così difficili x me ti avrei voluta vicina qui a fianco a me mi avresti dato coraggio e forza! Ma sono sicura che sei accanto a me sempre, sono forte Mamma lo sono sempre stata e continuerò a lottare testarda da buona sarda come te!

Ti voglio bene!

Alessandra


Commento n. 101 

da Sergio il 26/06/2009 * 08:58

Ciao cippina,è un po che non ci leggiamo, entrambi impegnati per un verso o per un altro ma il pensiero c'è sempre per te e la tua dolce mamminaUn forte abbraccio a te ed a Giuseppe.Con affetto, sergio.

Commento n. 100 

da AnnaMaria il 19/06/2009 * 23:40

E' solo un momento, ne sono più che sicura: è solo un momento. Tutto passerà e si risolverà per il meglio, perchè tua madre vuole il meglio per te, e tu lo avrai.

Purtroppo le difficoltà sono sempre presenti. Purtroppo si deve lottare e purtroppo noi siamo state abituate dalla vita a lottare in modo forte e doloroso. E poichè abbiamo l'esperienza di un dolore così forte e devastante, non ti far vincere da questo momento negativo, ma combattilo con tutta te stessa e con la consapevolezza che lì accanto a te c'è tua mamma, la tua splendida mamma.

E poi c'è Giuseppe, non ti allontanare da lui, coinvolgilo nei tuoi pensieri ed insieme riuscirete a trovare la nuova strada piena di serenità, che meritate.

In bocca al lupo e non ti fermare, ma combatti.

CIAO SORELLA. BUONA NOTTE!


Commento n. 99 

da Sergio il 19/06/2009 * 19:47

Un abbraccio cara Ale e forza.un pensiero per la tua mammina.Con affetto, un saluto a  te ed a Giuseppe.

Commento n. 98 

da erina il 16/06/2009 * 12:20

un abbraccio piccola ale.....a te e alla tua mamma.....che è sempre vicina a te.....non dubitarne mai......e non dimenticare mai che dopo un temporale torna sempre il sereno......sii ottimista e vedrai che tutto si sistemerà......ti voglio bene...

erina


Commento n. 97 

da cippi il 14/06/2009 * 12:48

Ciao Mammina è tanto che nn ti scrivo e sai perchè per me questo nn è un momento facile tutti gli schemi sono crollati tutte le certezze costruite sono svanite, ma nn mi abbatto anzi lotto con tutte le forze xchè vedo uno spiraglio davanti a me! SEi vicina a me lo sento aiutami come sempre hai fatto ti voglio bene e ti penso sempre!

Ale


Commento n. 96 

da Sergio il 12/06/2009 * 19:39

Alessandra...ci mancano le tue faccine...Sei sempre nei pensieri miei e di tutti qui, ti aspettiamo.Un caro pensiero per mamma Maria Antonietta, sempre.Un abbraccio forte a te ed a Giuseppe.Con affetto, Sergio.

Commento n. 95 

da Sergio il 11/06/2009 * 18:28

Alessandra...forza...

Commento n. 94 

da Sergio il 08/06/2009 * 16:41

Un caro saluto ad Alessandra ed alla sua Mamma.C'è sempre il pensierino mio per voi.Con affetto, Sergio.

Commento n. 93 

da ARIANNA il 05/06/2009 * 13:25

Cara mamma Antonietta,

qui da noi è sempre la solita storia i furbi hanno sempre la meglio... sai quello che sta succedendo ad Ale e ti chiedo una cortesia... aiutala a superare tutto questo aiutala a far sì che si sistemi tutto con il lavoro.

Sai avere una mamma accanto aiuta sempre e sono sicura che se tu le fai percepire la tua presenza sarà tutto più facile per lei.

Un pensiero per te e per la mia dolce sorellina.

Arianna

InizioPrecedente [ 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 ] 8 pagine seguentiSuccessivoFine
Social

^ Torna in alto ^