Rinnova subito la tua adesione per rendere più forte la nostra Associazione.  A.I.F.V.S. onlus
         
Cerca nel sito
Ricerca personalizzata
Giornata mond. ONU
Menù principale
+ Iniziative nazionali
+ Attualità
+ Iniziative Sedi
+ Opuscoli Memorie
+  Giustizia
+  Prevenzione
+ Assistenza Psicologica
+ Filmati Media & TV
+ In caso di incidente
+ Le vergogne
+ Convegni nazionali
+ Libri & Poesie
+ Archivio
+ Appelli e ricerca testimoni
+ Collaborazioni
+ Comunicati stampa
+ Contatti & mail
+ Punto d'ascolto
+ Sondaggi AIFVS
+ Testimonianze
+ pages
L'Associazione AIFVS
Video AIFVS
+ Memorial
+ Servizi giornalistici 2015
+ Servizi giornalistici 2014
+ Video Memorie
Agenda
Galleria foto
+ Fiaccolata per Umberto e Daniele
+ Giornata Mond. Del Ricordo
+ Grosseto
+ I Corti di Mauri
+ La AIFVS dal papa
+ Manifestazioni delle croci
+ Memorial Stefano e Fabio
+ Mobility DAI
+ Motor Show
+ Riva-del-Garda
+ Sede Cinisello B
+ Sede Matera
+ Sede Torino
+ Sede di Potenza
+ SicilyAwards
+ Una notte per la vita
+ UnioneNazionaleCavalieri
+ articoli stampa nazionale
+ calcio
+ fossalta
Questo sito non utilizza cookie di profilazione. Il sito consente l'invio di cookies di terze parti. Se vuoi saperne di piu' e/o disabilitarne l'uso, leggi l'informativa estesa sull'uso dei cookies. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'utilizzo dei cookies.  Privacy policy e cookies policy     Policy-socialnetwork
 

Chiudi

Altri Video

fermer Mettici la testa 2006 parte 1

fermer Mettici la testa 2006 parte 2

fermer Mettici la testa 2009 parte 1

fermer Mettici la testa 2009 parte 2

fermer Sensibilizzazione

fermer Video della vergogna

fermer Servizi TG

fermer Servizi giornalistici

fermer Sicurezza stradale

fermer Video shock

Giornata del ricordo
POLICY socialnetwork
Policy blog, Forum, Chat, Social network e motori di ricerca.
Connessione...
 Lista utenti registrati Utenti : 1734

Username:

Password:

[ Password persa ? ]


[ Registrazione ]


Utente online:  Utente online:
Anonimi online:  Anonimi online: 8
Opuscoli 9° volume 2008: Aniello Ursino

logoaifvsnero.png

Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus

Aniello Ursino (Nello) 21 anni - Locri (RC) 13 giugno 1984 - Bologna 16 ottobre 2005

Aniello_Ursino.jpgNellino la tua prematura morte ha segnato la mia vita ,piccola stella. Lo so che mi vedi ,che mi senti, ma è cosi difficile sapere che non sentirò più la tua voce che non potrò più toccare le tue mani,e che dovrò vivere una intera vita senza di te.

 
Mi manchi fratellino mio
 
Nello è morto in un tragico incidente il 16 ottobre 2005 a Bologna, era poco che viveva li,neanche un mese , voleva lavorare, studiare a Bologna, per lui era una città bellissima dove creare il suo futuro, ma dove ha trovato la morte.
Erano le 3 e 30 di notte, un sabato notte,in macchina con un suo amico stavano tornando a casa dopo una giornata di lavoro in un pub, il semaforo lampeggiava stava per girare quando............ un ragazzo ubriaco e fumato,l'ha travolto UCCIDENDOLO,l'amico di Nello e' stato in coma per molto tempo e il ragazzo che l'ha ucciso non si e' fatto niente.

La cosa che mi fa più rabbia è l'ingiustizia , perchè morire a 21 anni, perchè morire cosi,non per tua scelta ma per colpa di qualcuno che non riesce a prendersi le sue responsabilità,che ha mentito nonostante tutto è contro di lui,che anche dopo tante prove alcool test, perizia della velocità continua a dire che non e' vero..

Lui continua a vivere e tu e tu… e noi ... ........
Nello con te è morta una parte di me, di noi …viviamo tutti nel tuo ricordo.
Sei per noi un angelo ,un angelo bellissimo.
Ancora oggi non credo non riesco a crederci a quello che e' successo, spero che un giorno chiamerai per dirmi"Sorella tutto ok!!!!!".Vorrei poterti parlare un ultima volta, abbracciarti stringerti a me e dirti che

 
Ti amo fratellino mio
 
Nello mi manchi
Tua Elisa per sempre nel mio cuore

pdf.gif
Lettera aperta


 


 
 

Data creazione : 22/01/2008 * 23:29
Ultima modifica : 18/10/2011 * 21:12
Categoria :
Pagina letta 8978 volte


Stampa pagina Stampa pagina

Opinioni su questo articolo


Commento n. 11 

da stella il 17/10/2008 * 10:51

Un pensiero per te.....veglia su tutti i tuoi cari!

Commento n. 10 

da cristy il 13/06/2008 * 23:42

AUGURI ANGELO

Commento n. 9 

da angeloantonio il 13/06/2008 * 14:22

Un ricordo per te Aniello per il tuo 24 esimo  compleanno

Commento n. 8 

da NicolaColuccio il 04/02/2008 * 10:13

Pur vivendo a Torino, città dove sono nato l'11 giugno 1985, sono sempre sceso giù a roccella, almeno 2 volte all'anno, perchè è lì che si trovano i miei maggiori affetti, parenti e amici...Si, gli amici, quelli veri, quelli sinceri, quelli che quando arrivi giù per il tuo periodo di vacanza ti fanno sempre sentire come uno di loro, sempre pronti con le loro battute a strapparti un sorriso, a farti stare bene e a non farti MAI passare la voglia di tornare a Roccella perchè sai che li rivedrai...E tu caro Nello sei sempre stato uno di questi...<<Ciao Ni, comu jamu?...>>...Ed e per questo che ogni volta che scendo torno sempre a trovarti dove adesso riposi da più di 2 anni...Si riposi ma con il tuo sorriso ben in vista...Quel tuo sorriso che ti distingueva e che riusciva sempre a strapparne uno anche a me..A presto CARO NELLO. Con affetto, Nicola

Commento n. 7 

da giusi il 29/01/2008 * 12:44

il 24 giugno 2007 mio fratello è morto a causa di un tragico impatto frontale. E' troppo grande il vuoto che ha lasciato...aveva soli 28 anni e tanta voglia di vivere.In quella maledetta notte hanno perso la vita insieme a mio fratello Luigi altri tre ragazzi tra cui la sua fidanzata. Non ha parole...sono ancora incredula...ti sono vicina.

Commento n. 6 

da ALESSIA81 il 28/01/2008 * 01:58

CIAO ELISA, SONO ALESSIA E COME TE HO PERSO MIO FRATELLO ROBERTO DI 28 ANNI IL 18 GIUGNO 2006 IN UN INCIDENTE IN MOTO PERCHE' UN 20ENNE GLI HA TAGLIATO LA STRADA...E' MOTRO SUL COLPO, SE N'E' ANDATO VIA COSI'... IN UN ATTIMO PIU' NULLA. PENSA, IL 12 OTTOBRE 2006 E' NATA SUA FIGLIA, ASIA. E' BELLISSIMA!PURTROPPO NON POTRA' MAI ABBRACCIARE IL SUO PAPA' CHE ORA E' IN CIELO, MA SONO SICURA CHE E' SEMPRE VICINO A LEI E A TUTTI NOI IN OGNI MOMENTO. GLI PARLERO' DI LUI, DI CHE PAPA' FIERO E MERAVIGLIOSO SAREBBE STATO...PERCHE' L'HA AMATA DAL PRIMO ISTANTE... CAPISCO IL TUO DOLORE, LACERA IL CUORE...MI MANCA TANTO...ORA CHE E' LA STELLA PIU' BELLA DEL FIRMAMENTO,INSIEME A TUO FRATELLO,POTREMMO AMMIRARLI PER SEMPRE. QUANDO ALZEREMO GLI OCCHI AL CIELO, SARANNO SEMPRE LI. NON CONSOLA E NON FA STARE MEGLIO TUTTO QUESTO...MA BISOGNA PURTROPPO SOPRAVVIVERE GIORNO PER GIORNO. ANCHE SE IO SPERO DI RIVEDERLO PRESTO E DI ABBRACCIARLO FORTE A ME E DIRGLI QUANTO LO AMO!

CON IL CUORE TI STO' VICINO CARA ELISA. SPERO ANCHE DI POTER PARLARE CON TE VIA EMAIL. TI ABBRACCIO.        ALESSIA.


Commento n. 5 

da Rosy il 27/01/2008 * 21:06

Ciao Elisa sono la mamma del piccolo Stefano opuscolo n 8 ...come Nello  anche noi dalla calabria siamo saliti al nord per lavorare e dare un futuro migliore ai nostri figli ma come vedi un ......dai tu un aggettivo a questo..... ha spezzato la vita a Stefano e rovinato per sempre la nostra esistenza lasciandoci nel dolore infinito,ti siamo vicini a te e alla tua famiglia.Un abbraccio.

Commento n. 4 

da NELIA il 27/01/2008 * 18:51

il volo di un gabbiano
IL VOLO DI UN GABBIANO

In una notte di luna piena
LAURA sei volata dove il sole non tramonta mai.
Una sera di festa ,Tante risate Piccole confidenze e poi……..via
Quanta voglia di riposo per quella breve vacanza.
Il vento nei capelli, La radio che suona la canzone preferita
La luna che fa capolino fra le nuvole, dopo il temporale
Le stelle………
Una distrazione, un gardarail , un’incidente
Hai urlato attenta, ma non hai potuto fare nulla.
Sei volata come un gabbiano fra le braccia di DIO.
Gli angeli ci asciugano le lacrime , per quello che hai lasciato qui
Dio ti accompagna in silenzio ,camminando
in un paradiso di fiori dove non si rimpiange La terra.
Ti voglio bene
…….

http://lauraromagnoli.blogspot.com


Commento n. 3 

da NELIA il 27/01/2008 * 18:45

CARA ELISA, SONO LA MAMMA SI LAURA NELLE MEMORIE N8 PUOI TROVARE LA STORIA, QUASI UGUALE ALLA TUA. NON HO PAROLE PER CONSOLARTI, IO MIO MARIETO E PAOLA LA SORELLA ,VIVIAMO CON TANTA RABBIA PERCHE' IL DESTINO LA FORTUNA PER NOI E' STATA COSI BRUTALE UN ABBRACCIO  A CHI SOFFRE COME NOI CIAO NELIA  

Commento n. 2 

da ROSS il 23/01/2008 * 16:07

 Ciao Elisa,quante volte ho pronunciato le tue stesse parole di dolore e disperazione...Anch'io ho perso mio fratello nel 2005,aveva 22 anni ed è morto con altri 4 ragazzi.Ha avuto la sfortuna di accettare un passaggio da uno che non era neppure suo amico e che correva sempre.Purtroppo  ci ha rimesso la vita lasciandomi completamente distrutta.é il più grande dei dolori ,la sua assenza ingiusta é inaccettabile!Vedere che accade ancora è sempre molto triste per me e distruttivo per intere famiglie che non avranno più pace...Porta nel cuore i ricordi più belli di Nello... Ti abbraccio.
InizioPrecedente [ 1 2 3 ] SuccessivoFine
Social

^ Torna in alto ^