“Non pigiare l’acceleratore, riscopri il piacere di…guidare con calma!”  A.I.F.V.S. onlus
         
Cerca nel sito
Ricerca personalizzata
Giornata mond. ONU
Menù principale
+ Iniziative nazionali
+ Attualità
+ Iniziative Sedi
+ Opuscoli Memorie
+  Giustizia
+  Prevenzione
+ Assistenza Psicologica
+ Filmati Media & TV
+ In caso di incidente
+ Le vergogne
+ Convegni nazionali
+ Libri & Poesie
+ Archivio
+ Appelli e ricerca testimoni
+ Collaborazioni
+ Comunicati stampa
+ Contatti & mail
+ Punto d'ascolto
+ Sondaggi AIFVS
+ Testimonianze
+ pages
L'Associazione AIFVS
Video AIFVS
+ Memorial
+ Servizi giornalistici 2015
+ Servizi giornalistici 2014
+ Video Memorie
Agenda
Galleria foto
+ Fiaccolata per Umberto e Daniele
+ Giornata Mond. Del Ricordo
+ Grosseto
+ I Corti di Mauri
+ La AIFVS dal papa
+ Manifestazioni delle croci
+ Memorial Stefano e Fabio
+ Mobility DAI
+ Motor Show
+ Riva-del-Garda
+ Sede Cinisello B
+ Sede Matera
+ Sede Torino
+ Sede di Potenza
+ SicilyAwards
+ Una notte per la vita
+ UnioneNazionaleCavalieri
+ articoli stampa nazionale
+ calcio
+ fossalta
Questo sito non utilizza cookie di profilazione. Il sito consente l'invio di cookies di terze parti. Se vuoi saperne di piu' e/o disabilitarne l'uso, leggi l'informativa estesa sull'uso dei cookies. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'utilizzo dei cookies.  Privacy policy e cookies policy     Policy-socialnetwork
 

Chiudi

Altri Video

fermer Mettici la testa 2006 parte 1

fermer Mettici la testa 2006 parte 2

fermer Mettici la testa 2009 parte 1

fermer Mettici la testa 2009 parte 2

fermer Sensibilizzazione

fermer Video della vergogna

fermer Servizi TG

fermer Servizi giornalistici

fermer Sicurezza stradale

fermer Video shock

Giornata del ricordo
POLICY socialnetwork
Policy blog, Forum, Chat, Social network e motori di ricerca.
Connessione...
 Lista utenti registrati Utenti : 1734

Username:

Password:

[ Password persa ? ]


[ Registrazione ]


Utente online:  Utente online:
Anonimi online:  Anonimi online: 4
News


L’AIFVS partecipa all’iniziativa del Movimento delle Vittime della Strada del 24 marzo 2015

24 marzo 2015 – Giornata di mobilitazione in Italia perché 
 
1) l’omicidio stradale preveda pene congrue e da espiare e venga stabilita
     la data entro cui apportare le modifiche di legge
2) non vengano assolutamente abbassati i risarcimenti alle vittime della strada come invece già prevede il ddl sulla concorrenza, e vengano riconfermati i valori delle Tabelle di Milano, da cui partire per ulteriori incrementi risarcitori 
 
Alle Autorità Politiche ed agli Organi territoriali di Governo:
 
Al Presidente del Consiglio dei Ministri Matteo Renzi
Al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella
Al Presidente del Senato
Alla Presidente della Camera
Alla Presidente della Commissione Giustizia della Camera
Al Presidente della Commissione Giustizia del Senato
Al Ministro della Giustizia
Al Ministro dello Sviluppo Economico
Al Ministro dell’Interno
Ai Prefetti
 
1)  I familiari delle Vittime della Strada, nel vedere spesso derubricato il reato di omicidio stradale da doloso a colposo, come già avvenuto per il caso di Ilir Beti l’11 marzo 2015 in Cassazione, chiedono al Parlamento di apportare le necessarie modifiche di legge perché si ponga fine all’incertezza interpretativa e si stabiliscano pene da espiare congrue alla gravità del reato e del danno.
 
A tal fine tutti si attendono che il Presidente del Consiglio stabilisca i tempi certi entro cui avverranno le modifiche di legge, e che il Presidente della Repubblica vigili sulla loro conformità alla Costituzione.
 
2) Ci opponiamo fermamente all’abbassamento dei risarcimenti alle vittime della strada, e consideriamo tale proposta indegna di una società civile, che non può far pesare sul soggetto debole l’interesse privato del sistema assicurativo, e non può sottovalutare la gravità del danno alla persona. Chiediamo che il Presidente del Consiglio stralci i relativi articoli dal ddl sulla concorrenza, votato il 20 febbraio 2015. 
                                                            
Movimento Vittime della Strada
 
340.8273214
368.600632

 


Social

^ Torna in alto ^