“La Vita ha bisogno di te …Amala!”  ( Premio Valeria M.)  AIFVS
         
Cerca nel sito
Ricerca personalizzata
Giornata mond. ONU
Menù principale
+ Iniziative nazionali
+ Attualità
+ Iniziative Sedi
+ Opuscoli Memorie
+  Giustizia
+  Prevenzione
+ Assistenza Psicologica
+ Filmati Media & TV
+ In caso di incidente
+ Le vergogne
+ Convegni nazionali
+ Libri & Poesie
+ Archivio
+ Appelli e ricerca testimoni
+ Collaborazioni
+ Comunicati stampa
+ Contatti & mail
+ Punto d'ascolto
+ Sondaggi AIFVS
+ Testimonianze
+ pages
L'Associazione AIFVS
Video AIFVS
+ Memorial
+ Servizi giornalistici 2015
+ Servizi giornalistici 2014
+ Video Memorie
Agenda
Galleria foto
+ Fiaccolata per Umberto e Daniele
+ Giornata Mond. Del Ricordo
+ Grosseto
+ I Corti di Mauri
+ La AIFVS dal papa
+ Manifestazioni delle croci
+ Memorial Stefano e Fabio
+ Mobility DAI
+ Motor Show
+ Riva-del-Garda
+ Sede Cinisello B
+ Sede Matera
+ Sede Torino
+ Sede di Potenza
+ SicilyAwards
+ Una notte per la vita
+ UnioneNazionaleCavalieri
+ articoli stampa nazionale
+ calcio
+ fossalta
Questo sito non utilizza cookie di profilazione. Il sito consente l'invio di cookies di terze parti. Se vuoi saperne di piu' e/o disabilitarne l'uso, leggi l'informativa estesa sull'uso dei cookies. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'utilizzo dei cookies.  Privacy policy e cookies policy     Policy-socialnetwork
 

Chiudi

Altri Video

fermer Mettici la testa 2006 parte 1

fermer Mettici la testa 2006 parte 2

fermer Mettici la testa 2009 parte 1

fermer Mettici la testa 2009 parte 2

fermer Sensibilizzazione

fermer Video della vergogna

fermer Servizi TG

fermer Servizi giornalistici

fermer Sicurezza stradale

fermer Video shock

Giornata del ricordo
POLICY socialnetwork
Policy blog, Forum, Chat, Social network e motori di ricerca.
Connessione...
 Lista utenti registrati Utenti : 1732

Username:

Password:

[ Password persa ? ]


[ Registrazione ]


Utente online:  Utente online:
Anonimi online:  Anonimi online: 9
Opuscoli 6° volume: Giuseppe Mazzitelli

logoass.gif

Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus

Giuseppe Mazzitelli 18 anni Favelloni (VV) 5 gennaio 1983 – 3 agosto 2001

Giuseppe_MazzitelliGiuseppe è nato a Vibo Valentia il 5 gennaio 1983.
Ha trascorso l’infanzia e l’adolescenza in modo sereno, ben inserito nel mondo sociale e cristiano.
Maturo, responsabile, autorevole, ironico, un ragazzo ammirevole sul quale si poteva sempre contare, non alimentava mai discordie cercando invece di bloccarle prima che degenerassero o addirittura sul nascere. Trovava sempre un modo per sdrammatizzare anche gli eventi più difficili e problematici sollevando il morale di tutti.
Coinvolto a 360° in tutte le attività parrocchiali, nel gruppo giovanile di cui faceva parte dava esempio e testimonianza di queste sue doti affiancandole a quelle di coordinatore e responsabile; il dono di una voce angelica ben impostata e potente lo spinse, dal coro della Chiesa, a fare parte anche di un coro polifonico molto conosciuto.
Portava avanti diversi progetti che scandivano l’intero anno liturgico, dai recital alle sagre popolari alle manifestazioni sacre e al ritrovo di tutti i giovani e meno giovani della comunità.
Era pieno di vita, amava lo sport, la musica, il mondo dell’informatica, i momenti di convivialità con gli altri amici; e si affacciava alle prime ma intense storie amorose. Nei periodi di vacanza, concluse le attività scolastiche, si impegnava a lavorare per avere un po’ di indipendenza economica.
La sua vita è stata spezzata in un pomeriggio dell’agosto del 2001 da un incidente stradale: finito di lavorare in uno dei campeggi sulla costa tirrenica, vicino Tropea, stava rientrando a casa sulla statale 522 che collega Tropea a Vibo, quando un’altra auto andava ad urtargli contro.
Ora che non c’è più potrebbe apparire scontato che io, sua madre, enfatizzi le sue qualità: ma non è così, ogni persona che lo ha conosciuto esalta le sue doti e lo porta ad esempio perché la sua positività si espandeva e ancora oggi si espande nei pensieri e nel dire di tutti.
Nel dolore per la sua scomparsa ho però la consapevolezza che Giuseppe durante la sua vita ha sempre sfruttato appieno le sue capacità.
Il suo ricordo non verrà sbiadito dal tempo ma rimarrà parte di me, di noi, per sempre.


Mamma e papa


Data creazione : 20/02/2006 * 00:23
Ultima modifica : 20/02/2006 * 00:23
Categoria :
Pagina letta 5117 volte

Opinioni su questo articolo

Commento n. 2 

da cat il 03/05/2009 * 10:54

 ciao giuseppe,  come tutti i nostri angeli starai sempre nel cuore di chi ti ha voluto bene, noi non vi dimenticheremo mai,ci avete regalato momenti unici, e' per questo che siamo molto arrabbiati.... perche' non ci siete piu'....... ci mancate da morire...... a presto dolci angioletti


Commento n. 1 

da antonella78 il 25/12/2008 * 01:25

BUON NATALE!!!
Social

^ Torna in alto ^