Sostieni l'AIFVS onlus donando il 5 x 1000 nella tua dichiarazione dei redditi. Codice fiscale 97184320584 pdf.gif   AIFVS onlus

         
Cerca nel sito
Ricerca personalizzata
Giornata mond. ONU
Menù principale
+ Iniziative nazionali
+ Attualità
+ Iniziative Sedi
+ Opuscoli Memorie
+  Giustizia
+  Prevenzione
+ Assistenza Psicologica
+ Filmati Media & TV
+ In caso di incidente
+ Le vergogne
+ Convegni nazionali
+ Libri & Poesie
+ Archivio
+ Appelli e ricerca testimoni
+ Collaborazioni
+ Comunicati stampa
+ Contatti & mail
+ Punto d'ascolto
+ Sondaggi AIFVS
+ Testimonianze
+ pages
L'Associazione AIFVS
Video AIFVS
+ Memorial
+ Servizi giornalistici 2015
+ Servizi giornalistici 2014
+ Video Memorie
Agenda
Galleria foto
+ Fiaccolata per Umberto e Daniele
+ Giornata Mond. Del Ricordo
+ Grosseto
+ I Corti di Mauri
+ La AIFVS dal papa
+ Manifestazioni delle croci
+ Memorial Stefano e Fabio
+ Mobility DAI
+ Motor Show
+ Riva-del-Garda
+ Sede Cinisello B
+ Sede Matera
+ Sede Torino
+ Sede di Potenza
+ SicilyAwards
+ Una notte per la vita
+ UnioneNazionaleCavalieri
+ articoli stampa nazionale
+ calcio
+ fossalta
Questo sito non utilizza cookie di profilazione. Il sito consente l'invio di cookies di terze parti. Se vuoi saperne di piu' e/o disabilitarne l'uso, leggi l'informativa estesa sull'uso dei cookies. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'utilizzo dei cookies.  Privacy policy e cookies policy     Policy-socialnetwork
 

Chiudi

Altri Video

fermer Mettici la testa 2006 parte 1

fermer Mettici la testa 2006 parte 2

fermer Mettici la testa 2009 parte 1

fermer Mettici la testa 2009 parte 2

fermer Sensibilizzazione

fermer Video della vergogna

fermer Servizi TG

fermer Servizi giornalistici

fermer Sicurezza stradale

fermer Video shock

Giornata del ricordo
POLICY socialnetwork
Policy blog, Forum, Chat, Social network e motori di ricerca.
Connessione...
 Lista utenti registrati Utenti : 1733

Username:

Password:

[ Password persa ? ]


[ Registrazione ]


Utente online:  Utente online:
Anonimi online:  Anonimi online: 6
Opuscoli 9° volume 2008: Roberto Podda

logoass.gif

Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus

Roberto Podda 32 Anni  -  Cagliari   16 marzo 1972   -   28 gennaio 2005
Roberto-Podda.jpgRoberto Podda la sua vita si  è spenta, il 28 gennaio 2005, a soli 32 anni era un’ operaio tubista ,residente a Cagliari .
Intorno alle 7 e 20 al chilometro sessantaquattro della provinciale numero due,di Portoscuso (CA) Roberto  stava andando a lavoro   , la sua ditta, la Comin ha un appalto nel cantiere Enel, di Portovesme,  affrontava un viaggio lungo circa un’ora.  Su quella strada percorsa ogni mattina, dove il limite di velocità era 50 km la sua alfa 147 celeste, comprata da poco tempo,tanto desiderata,  è stata travolta dalla volkswagen  passat guidata da Samuele Melis a 130 km  che ha invaso totalmente la sua corsia  a causa dell'alta  velocità, l’impatto e stato tremendo e violentissimo  , Roberto e morto sul colpo , poi sul posto sono arrivati i carabinieri della stazione locale,la radio mobile di Iglesias, e i vigili del fuoco che hanno estratto il corpo di Roberto senza vita incastrato tra le lamiere.
Roberto è morto, chi ha causato l'incidente  è rimasto illeso, hanno detto omicidio colposo  e gli hanno ritirato  la patente sei mesi, incredibile!
Roberto ha lasciato una giovane moglie incinta di otto mesi, dopo un mese è nato  il figlio che si chiama anche  lui Roberto, lascia anche un’altro figlio di quattro anni, due sorelle  e una mamma è un papà che sono rimasti fermi a quella mattina compreso il loro respiro.
Non si può dimenticare la persona splendida che sei quel sorriso,qualsiasi cosa saresti riuscito a fare nella tua vita, e per quel poco tempo che sei stato tra noi sei riuscito a fare davvero tutto , ci manchi da morire ogni giorno che passa è sempre peggio ,amarti è stato facile, dimenticarti è impossibile. Ogni notte alziamo gli occhi al cielo sperando di vederti tra mille stelle, c’e ne una che brilla più di tutte,per noi quella sei tu.  Hai lasciato un vuoto incolmabile nella nostra vita. Per noi sono sempre  giorni tristi, pensieri implacabili è un dolore enorme, tutti i giorni nei quali si dubita di trovarci in un paese come (L’Italia)civile, giorni in cui ogni speranza sembra morta con quello schianto
Rimarrà per sempre un figlio e un fratello meraviglioso , ti vogliamo per sempre bene 
La mamma il papà i tuoi  bimbi le tue sorelle..


Data creazione : 20/01/2008 * 10:11
Ultima modifica : 20/01/2008 * 10:11
Categoria :
Pagina letta 22736 volte


Stampa pagina Stampa pagina

Opinioni su questo articolo


Commento n. 114 

da Cristina il 28/01/2014 * 18:17

Ciao fratello mio sono già passati 9 anni a oggi che ti anno ucciso... si propio cosi un cogl..... che come disse lui aveva fretta la.. fretta ti ha ucciso e portato via da noi per sempre. .... e dai tuoi meravigliosi figli.... spesso mi sento dire dalla gente sono passati tanti anni bisogna rassegnarsi.... ma cosa e perché e di non poter vivere sempre con l' odio.... io spero solo che se il signore esiste....lo ripaghi con qualche medaglia per averti strappato la vita a soli 32 anni... lasciandoci un vuoto immenso infiniti.... impossibile da poterlo descrivere a parole mi manchi.... oggi (diego roberto ha fatto 3 mesi...) io che ho tanto odiato quel Numero 28 ... ....invece È nato il tuo nipotino...

Commento n. 113 

da cristina il 08/11/2013 * 21:28

ciao fratello mio sono diventata mamma da una settimana una gioia indescrivibile!   solo ora capisco la nostra mamma posso immaginare che sofferenza sia perdere un figlio. quando sono arrivata in stanza tutti entravano a trovarmi e per un momento aspettavo che anche tu entrassi  in quella stanza a farmi gli auguri...  prendere il tuo nipotino in braccio, fare un gran casino come sapevi fare tu...ma purtroppo....lo chiamato proprio come te.... mi manchi tantissimo....

Commento n. 112 

da cristinapodda il 28/01/2013 * 22:33

oggi e' il 28 gennaio 2013 sono passati 8 anni da quando samuele.M ti ha ucciso, sembra ieri fratello mio quando siamo corsi a vederti eri li in quel posto orreeendooo. la ci e crollato il mondo adosso.
ci manchi tantissimo fratello mio....

Commento n. 111 

da cristinapodda il 16/03/2012 * 15:36

16 MARZO 2012

OGGI AVRESTI COMPIUTO 40 ANNI.....CHISSA' AVRESTI AVUTO COME SEMPRE LA TUA SIMPATIA IL TUO MODO DI FARE UNICO INDESCRIVIBILE FUORI DAL COMUNE, ERI TROPPO BELLO E UNICO,SAREBBE BELLISSIMO ANDARE LASSU' NEL CILEO E RIABBRACIARTI PER UN ATTIMO.....CI MANCHI TANTISSIMO

 


Commento n. 110 

da cristinapodda il 21/02/2012 * 18:52

ciao fratello mio quanti mesi non scrivevo.

il nostro pensiero verso te  e quotidiano non ce giorno che tutti noi non smettiamo di pensarti non smettiamo di pensare se fossi stato in questo mondo tutto quello che avresti fatto con noi e con i tuoi meravigliosi figli, una settimana fa ho fatto il processicolo, il prete mi chiese quale desiderio avrei voluto che si realizzasse? io le ho risposto vedere mio fratello, la cosa purtoppo impossibile sperare che fra due mesi quando salirò sull'altare il 21 aprile  mi riesca a guardare  un giorno bello ma allo stesso tempo per noi brutto perche a ' noi manchi tu non ci sara' mai una vera festa' perche' abbiamo poco da festeggiare senza te. Sabato ho percorso 90 chilometri ho portato Patrizio a Portoscuso dove purtoppo un UN BASTARDO TI HA UCCISO PERCHE' AVEVA FRETTA DI ARRIVARE A LAVORO, tutto e rimasto fermo a quel maledetto schianto si intravedono alcuni pezzi ancora della tua auto alcuni ormai sporchi di fango... siamo andati nell'ultimo bar dove tu avevi fatto colazione pochi minuti prima di morire.

i tuoi figli crescono bene Robertino fa la prima elemnetare un po pigro nel leggere.... Matteo fa la prima media devo dire che se la sta cavando molto bene... a parte qualche mancanza ma che devi fare fratello mio quante cose noi avrem voluto fare per i tuoi figli ma purtoppo ce una persona  che e molto impeditad non ci permette di fare molte cose nonostante per noi e i suoi nonni e un diritto svolgere i propri ruoli, come il ruolo di zia e il ruolo di nonna ma spesso questo non suona abbastanza bene in testa. ciao fratello mio


Commento n. 109 

da cristinapodda il 05/08/2011 * 17:34

Ciao fratello mio ero da tantissimo che non ti sognavo. ti ho sognato l'altro ieri come al solito eri bellissimo tutto vestiti di bianco avevi un bambino piccolissimo tra le braccia, a un certo punto questo bambino ha iniziato a strillare e tu mi hai urlato.. ''prendilo che non riesco a calmarlo''eri molto incavolato... il sogno è finito cosi'!chissa...... sei sempre accanto a noi. ti voglio bene.


Commento n. 108 

da cristinapodda il 10/06/2011 * 10:21

buon giorno fratello mio qua le giornate passano vanno avanti senza te.ogni giorno che passa e sempre peggio sono quasi passati sei anni e mezza ma come se fosse accaduto ieri di averti perso. i  tuoi figli crescono bene, un po cosi Robertino ma per fortuna si e scoperto che e celiaco... e tenerissimo nonostante l'eta' sa che molte cose non le puo' mangiare e dice: io non posso sono Celiaco. sembra un bambino grande invece a solo sei anni. la mamma e il papa' continuano a sopravivere nonostante le solite cattiverie verso un qualcosa che per fortuna dopo che sei morto tu non fa piu' parte della nostra vita, e stata solo una rovina... averla al nostro fianco... pero' per il bene dei bambini andiamo avanti siamo forti, lo facciamo solo per quelle bellissime crature che tu ci hai lasciato che sin quando io Daniela Bebo la mamma e il papa' continueremo a vivere cercheremo di crescerli e di non farli mancare nulla propio come stiamo facendo ora. ciao fratello mio


Commento n. 107 

da Patrizia_Q il 17/03/2011 * 00:23

Un pensiero per Roberto...oggi coloro che ti amano penseranno a tutti i compleanni  festeggiati insieme a te con allegria e amore. Un caro saluto a tua sorella Cristina  e alla famiglia.


Commento n. 106 

da cristinapodda il 16/03/2011 * 12:18

ciao fratello mio oggi è il 16 MARZO 2011 oggi avresti compiuto 39 anni.....il cielo qua a Cagliari e triste, grigio e cupo, propio come lo siamo noi  so che saresti rimasto sempre uguale con qualche capello bianco in piu'...con la tua solita simpatia e amore verso tutti noi......... invece? invece al posto di festeggiare sereni il tuo compleanno andiamo in quel maledetto cimitero a portarti quelle orchidee granissime che parlano da sole, perchè non possiamo piu' fare niente per te, purtoppo avrai per sempre 32 anni! purtoppo sono passati sei anni ma sembra ieri da quando quel maledetto ti HA UCCISO ...ora sei volato in cielo.grazie fratello mio per esserci sempre stato,non importa quale distanza purtoppo ci separi, ma so che sei sempre accanto a noi, tu fratello mio riesci ancora a farci sentire sncora ancorato a questa vita.
 

Commento n. 105 

da cristina_podda il 31/12/2010 * 18:38

Ciao fratello mio con oggi se ne va un altro anno non bello,  un 'altro anno senza te! un 'altro anno fatto di tristezza disperazione per le cose non belle che purtoppo sono accadute!  ricordo l'utlimo capodanno   trascorso con te nel 2004 eravamo tutti a casa tua una tavolata grandissima ,  esultavi tantissimo aspettando quel 2005 che poi' è stato il piu' brutto della tua vita perchè il 28 gennaio sei volato via in cielo! ciao fratello mio..... aspettero con la mamma il papa' Daniela e Bebo un altro anno come ormai gia 5 anni senza te.

 

caro Massimo mi è stato detto che tu eri un grande amico di Roberto, ora Roberto non c'e piu' ma conoscendo molto bene mio fratello ti avrebbe detto testuali parole  (frigarindi  vai avanti ) gli sbagli gli fanno tutti nella vita non sei ne il primo ne l'ultimo, ti avrebbe detto vai avanti, sai quanto era matto Roberto e quanto la vita a Roberto le piacceva lui non c'è, avrebbe voluto vivere.... tu la vita grazie al cielo e  al Signore c'e l'hai quindi vivitela senza piangerti adosso questi sono problemi risolvibili, le cose non risolvibili sono la Morte quella si che non la potrai piu' risolvere!

InizioPrecedente [ 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 ] 2 pagine seguentiSuccessivoFine
Social

^ Torna in alto ^