“Non pigiare l’acceleratore, riscopri il piacere di…guidare con calma!”  A.I.F.V.S. onlus
         
Cerca nel sito
Ricerca personalizzata
Giornata mond. ONU
Menù principale
+ Iniziative nazionali
+ Attualità
+ Iniziative Sedi
+ Opuscoli Memorie
+  Giustizia
+  Prevenzione
+ Assistenza Psicologica
+ Filmati Media & TV
+ In caso di incidente
+ Le vergogne
+ Convegni nazionali
+ Libri & Poesie
+ Archivio
+ Appelli e ricerca testimoni
+ Collaborazioni
+ Comunicati stampa
+ Contatti & mail
+ Punto d'ascolto
+ Sondaggi AIFVS
+ Testimonianze
+ pages
L'Associazione AIFVS
Video AIFVS
+ Memorial
+ Servizi giornalistici 2015
+ Servizi giornalistici 2014
+ Video Memorie
Agenda
Galleria foto
+ Fiaccolata per Umberto e Daniele
+ Giornata Mond. Del Ricordo
+ Grosseto
+ I Corti di Mauri
+ La AIFVS dal papa
+ Manifestazioni delle croci
+ Memorial Stefano e Fabio
+ Mobility DAI
+ Motor Show
+ Riva-del-Garda
+ Sede Cinisello B
+ Sede Matera
+ Sede Torino
+ Sede di Potenza
+ SicilyAwards
+ Una notte per la vita
+ UnioneNazionaleCavalieri
+ articoli stampa nazionale
+ calcio
+ fossalta
Questo sito non utilizza cookie di profilazione. Il sito consente l'invio di cookies di terze parti. Se vuoi saperne di piu' e/o disabilitarne l'uso, leggi l'informativa estesa sull'uso dei cookies. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'utilizzo dei cookies.  Privacy policy e cookies policy     Policy-socialnetwork
 

Chiudi

Altri Video

fermer Mettici la testa 2006 parte 1

fermer Mettici la testa 2006 parte 2

fermer Mettici la testa 2009 parte 1

fermer Mettici la testa 2009 parte 2

fermer Sensibilizzazione

fermer Video della vergogna

fermer Servizi TG

fermer Servizi giornalistici

fermer Sicurezza stradale

fermer Video shock

Giornata del ricordo
POLICY socialnetwork
Policy blog, Forum, Chat, Social network e motori di ricerca.
Connessione...
 Lista utenti registrati Utenti : 1733

Username:

Password:

[ Password persa ? ]


[ Registrazione ]


Utente online:  Utente online:
Anonimi online:  Anonimi online: 13
Opuscoli 12° volume 2011: Agrippino Caiazza

logoaifvsnero.png

Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus

Agrippino Caiazza, 70 anni - Arzano (Na)   20 settembre 2011

Agrippino_Caiazza.jpgNAPOLI - Con uno scooter avevano investito un anziano morto poco dopo per le ferite riportate. Erano poi fuggiti ma sono stati rintracciati dai carabinieri. Protagonisti della vicenda, avvenuta l'altro giorno ad Arzano, in provincia di Napoli, due ragazzi di 16 anni che sono stati rintracciati e denunciati dai carabinieri. Il primo che era alla guida dello scooter ora deve rispondere di omicidio colposo, omissione di soccorso e guida senza patente. Il passeggero, invece, di omissione di soccorso.
Secondo gli investigatori i due giovani sono gravemente indiziati di essere responsabili dell'incidente avvenuto il 20 settembre alle 12,30. I due, in sella a uno scooter Honda sh, mentre percorrevano via Napoli, avrebbero investito Agrippino Caiazza, un 70enne del luogo, che stava attraversando la strada, dandosi poi alla fuga senza prestare soccorso alla vittima. L'anziano, soccorso dal personale del '118' e trasportato all'ospedale «San Giovanni Bosco» di Napoli, è deceduto durante la notte per le lesioni ricevute.
I militari dell'arma hanno identificato i due giovani grazie alla collaborazione di alcuni testimoni e al ritrovamento di alcuni pezzi dello scooter trovati sul luogo dell'incidente. Lo scooter, che non aveva l'assicurazione obbligatoria, è stato sequestrato.
(Da: Il Mattino del 22/09/2011)


ã
Copyright 2001/2011 tutti i diritti riservati by Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus (A.I.F.V.S. onlus)



Data creazione : 18/10/2011 * 20:05
Ultima modifica : 18/10/2011 * 20:40
Categoria :
Pagina letta 3810 volte


Stampa pagina Stampa pagina

Opinioni su questo articolo


Commento n. 2 

da Patrizia_Q il 20/10/2011 * 00:55

Vicina con il pensiero a Pina e alla famiglia.


Commento n. 1 

da biagioLuigi il 19/10/2011 * 17:51

Vi siamo vicini col cuore.....un abbraccio dalla famiglia Ciaramella.
Social

^ Torna in alto ^