Arrivederci e grazie
Autore Messaggio Discussione postata il 30/11/2010 @ 19:29
Titolo : Arrivederci e grazie
DottoressaScinica
Membro
Visite: 337
Discussioni: 37
Messaggi: 75

Offline
Gentilissimi, con oggi termina il mio turno di consulenza on-line come psicologa-psicoterapeuta.
Vorrei salutarvi e ringraziarvi, so che siete, siamo tanti.
So che molti di voi si collegano al sito dell'associazione, quasi ogni giorno.
Dai riscontri delle persone che hanno letto gli scritti del Forum sull'assistenza psicologia, emerge un universo sommerso, un'umanità di familiari, persone che silenziosamente, umilmente, civilmente, esprimono, il loro dolore, sofferenza, per le vittime di incidenti stradali mortali   dei propri cari.
Uomini, donne, che avete, perso la pace nel vostro cuore.
Molti di voi si prodigano per l'associazione, o nel territorio dove abitano. Inoltre esiste   tra molti di voi, una comunicazione continua, preziosa, solidale, che riuscite a trasmettervi di giorno in giorno.
Vorrei incoraggiarvi ad utilizzare il forum dell'assistenza psicologica,   come ulteriore risorsa delle cose che già fate.
Noi psicologi- psicoterapeuti, ruotiamo di mese in mese, con l'intento di sostenere psicologicamente la vostra causa.
Nessuno di noi psicologi, ha la bacchetta magica in mano, in grado di modificare la realtà, cruda ed amara che vi ritrovate a vivere, vostro malgrado.
Ma noi insieme a voi possiamo contribuire ad aiutarvi   a far fronte al dramma che state vivendo, spesso in piena solitudine.
Un caro saluto a tutti e permettetemi una preghiera, rivolta ai vostri cari Carmen dott.ssa Scinica
 
locked
abiblo
Membro
Visite: 929
Discussioni: 5
Messaggi: 41

Offline
Postato il: 03/12/2010 @ 19:35
Voglio far arrivare alla dottoressa Carmen Scinica un grande grazie, un grazie di cuore.   
Alcuni dei suoi post sono rimasti senza risposta scritta, ma il numero di coloro che risulta li abbiano letti dimostra al contrario che le risposte ci sono, anche se senza parole apparenti. Le risposte sono di parole fatte di lettere e segni diversi, parole grosse e pesanti come macigni che fanno fatica ad uscire.   
Ed è vero, come Carmen dice, che allora c'è il silenzio, ma un silenzio che fa un gran rumore e qualche volta urla di dolore e di impotenza, denso e pieno di sentimenti e di emozioni fino ad implodere.   
Così Carmen ha continuato a parlare a noi, a me muta.   
Ed è così che ho letto e riletto più volte i suoi post, incapace di mettere le mani sulla tastiera e rispondere, ma in realtà seguendo un filo diretto di vera comunicazione.   
 
locked
Umberto1960
Membro
Visite: 922
Discussioni: 8
Messaggi: 218

Offline
Postato il: 03/12/2010 @ 21:55
Verissimo!!!!



umberto 1960[br]

locked
hibaaryan
Membro
Visite: 1
Discussioni: 0
Messaggi: 1

Offline
Postato il: 08/01/2015 @ 06:50
grazie per essere presente qui, anche con i tuoi dubbi, nonostante il tuo dolore!
Sono presente nel Forum da poco e non conosco la tua esperienza, non so neanche se l'hai mai raccontata in questa sede, ma accettare l'accaduto credo sia la fase più difficile da affrontare in un lutto. Ovviamente parlo di accettare emotivamente. Spesso infatti si prende atto dell'accaduto solo razionalmente per difendersi da un dolore che altrimenti sarebbe troppo forte.
Verrà un momento in cui la consapevolezza sarà più profonda, le emozioni saranno    ugualmente forti e forse contrastanti, ma piano piano riuscirai anche a prendere    la giusta distanza da questa sofferenza e ridare un senso alla tua vita!
Ovviamente non posso fare "previsioni" certe di quello che sarà...il mio vuole essere piuttosto un augurio per te e per tutti quelli che stanno vivendo una realtà come la tua.



hiba

locked

Skin by GosubJ