Coordinamento Italiano Motociclisti
Autore Messaggio Discussione postata il 01/06/2012 @ 19:49
Titolo : Coordinamento Italiano Motociclisti
pollix
Membro
Visite: 4
Discussioni: 1
Messaggi: 1

Offline
Salve,   
   
sono Marco Polli, del direttivo del Coordinamento Italiano Motociclisti, una associazione con oltre venti anni di storia impegnata nella tutela dei diritti dei motociclisti.      
   
Uno dei diritti a cui teniamo particolarmente è il diritto alla sicurezza della circolazione stradale. Sicurezza che viene spesso messa in forse grazie ai guard rail, che possono diventare lame taglienti pronte a mutilare od uccidere quando un motociclista ci finisce addosso. Alla riduzione della sicurezza contribuisce anche il continuo rimandare della approvazione della legge che dovrà definire l'omicidio stradale.   
   
Non è infrequente che persone che hanno già causato incidenti, anche mortali, si ritrovino velocemente nella possibilità di guidare una autovettura, e di causare altri morti.   
   
Sui giornali si legge spesso di "potenti motociclette" che hanno incidenti, ma quando è una autovettura che falcia un motociclista, per una errata manovra o solo perché spesso ci sono persone che affermano che una motocicletta deve dare sempre la precedenza perchè "è più piccola", questi eventi hanno una risonanza decisamente minore. Come se fosse la normalità   
   
Eppure incidenti come questo o come questo avvengono fin troppo frequentemente.   
   
Abbiamo messo in un articolo del nostro sito la vostra home page, chiedo inoltre se ci possono essere degli spazi di collaborazione tra le associazioni, dato che abbiamo in comune qualcosa di più che un semplice interesse.   
   
In attesa di un riscontro vi porgo i miei più cordiali saluti.   



Marco PolliSocio fondatore Coordinamento Italiano Motociclistihttp://www.cim-fema.it

locked

Skin by GosubJ