Gestione sito
Autore Messaggio Discussione postata il 17/10/2008 @ 11:46
Titolo : Gestione sito
admin
Amministratore
Visite: 7079
Discussioni: 75
Messaggi: 176

Offline
Cari amici che ci seguite in questo sito.
Arriva tanto materiale da pubblicare e si fa il possibile per metterlo tutto e fino a oggi sembra che ci siamo riusciti e ... se qualcosa è scappato è perchè non l'abbiamo visto, quindi vi preghiamo di rimandarlo ancora.
Come sapete questo sito è gestito direttamente da noi con tanti sforzi anche economici con tanta pazienza e amore costruito nei ritagli di tempo del lavoro anche se vorosibilmente è il lavoro che è passato in secondo piano.
Per questo chiediamo collaborazione per semplificarci il lavoro ed avere un sito sempre aggiornato.
Molti avranno visto della sezione Blog che pochi adoperano, forse perchè è poco intuibile (fatemi sapere).
La messaggeria istantanea contraddistingue questo sito da tanti altri proprio per questo, Il blog per esempio merita più attenzione e collaborazione perchè ha più sezioni dove inserire commenti e news alcol e guida, sicurezza stradale, Giustizia negata e altri.
Postare inelle sezioni appropriate ci aiuta a gestire meglio il sito e soprattutto il visitatore trova subito l'argomento che gli interessa.

Presto ci saranno novità nei moderatori del forum che sarà comunque cambiato e destinato solo alla assistenza legale, psichiatrica, assicurativa e medico legale dove risponderanno esperti che si avvicendranno gratuitamente rendendo ancora più chiaro ed efficente questo sito.

Altra novità che avrà più spazio sarà dedicata ai filmati l'associazione ha già uno spazio su youtube che contiamo di potenziare, vi sarà anche la possibilità di mettere un filmato al posto della foto negli opuscoli (esempio qui)è sufficente che il filmato ci pervenga in cd/dvd oppure su youtube da dove sarà poi prelevato in ogni caso la foto sarà sempre presente ma avrà il menù per il filmato.

Tutto questo è possibile perchè il sito è sul server di proprietà della AIFVS ed è inutile dire che tutto ciò ha un costo e per questo invitiamo i visitatori ad associarsi (qui) associarsi e collaborare ci rende più forti ed avere meno porte sbattute in faccia.
Grazie Giorgio Giunta

 
locked
carla
Membro
Visite: 3087
Discussioni: 35
Messaggi: 118

Offline
Postato il: 17/10/2008 @ 18:07
   
Spesso penso a quanto impegno richieda stare dietro a questo sito, curarlo e mandarlo avanti, leggevo ora 1155 registrati!se ognuno di noi   (anche se non lo fa tutti i giorni) pone un quesito,   invia del materiale è tanto lavoro...Considerando che viene svolto nei ritagli di tempo del lavoro ed   il lavoro che passa in secondo ordine! Solo con una forte motivazione e pazienza può andare avanti.   
Mi auguro poi che gli altri soci non siano autodidatti   imbranati come me! così da collaborare meglio.
La prima volta che ho scritto su questo sito era la prima volta che scrivevo sul   pc, ed è stato all'indomani dal processo(?) ignobile patteggiamento della pena concesso a chi   ha ucciso mio figlio. Ho scritto all’avv. Cesari sul forum assistenza legale, mi ha risposto immediatamente. E   quello che   desidero sottolineare è che ancor prima   della grande competenza, ho trovato   tanta solidale umanità. Se non avessi avuto questa possibilità, questo grande aiuto, il mio dolore, la mia rabbia mi avrebbero distrutta ancora di più.
Infinita gratitudine   a   Giorgio Giunta, a Patrizia Quaresima, alla nostra Presidente   Cassaniti e alla preziosa collaborazione   degli Avvocati Cesari e   Musicco e dei Medici   Psicologi e a   tutti coloro che collaborano affinché   vada avanti, grazie di cuore. ________________________________________

a volte preferisco scrivere qualcosa nel forum, perchè dà la possibilità di correzione con "edita", ma il blog va altrettanto bene anche se non si corregge   (tanto ci capiamo)..



carla

locked
PAPPULIN
Membro
Visite: 56
Discussioni: 0
Messaggi: 5

Offline
Postato il: 21/10/2009 @ 09:48
E da poco che ho trovato questo sito ,ammiro e apprezzo il vostro lavoro ,grazie a voi ci avete permesso di far conoscere i nostri figli e le loro storie ,per me sta diventando un grande aiuto il posto dove posso esprimere e gridare il mio dolore ,e insieme al grido di tante persone nella sofferenza ,spero possiamo essere di aiuto a qualcuno e fare in modo che chi ci legge si responsabilizzi e faccia in modo che quello che è successo ai nostri cari non accada più a nessuno ,io da parte mia spero di uscire dal tunnel dove sono sprofondata dopo la perdita di mio figlio grazie al vostro aiuto so di poter contare su tutti voi ,un abbraccio a Giorgio, Patrizia e a tutti voi .
 
locked

Skin by GosubJ