MODENA VOLANTINO PER LA SICUREZZA
Autore Messaggio Discussione postata il 05/12/2007 @ 09:25
Titolo : MODENA VOLANTINO PER LA SICUREZZA
avvocatocesari
Membro
Visite: 7627
Discussioni: 357
Messaggi: 1307

Offline
E' bene essere informati su cio' che si rischia guidando dopo aver bevuto alcol, correndo troppo per strada o ascoltando musica con le cuffie: le sanzioni vanno da 36 a 10 mila euro, puo' essere revocata la patente e si puo' finire addirittura in carcere. Chi poi e' recidivo rischia di piu'. Sembrano sciocchezze, ma per fare un esempio sono circa 25 le persone che in provincia di Modena ogni mese devono risostenere l'esame di guida per revoca o decurtazione della patente, e non sempre tutti vengono promossi.

Per questa ragione la Prefettura, la Provincia di Modena e la Polizia Stradale, in collaborazione con la Motorizzazione civile e le autoscuole della provincia hanno dato vita a una campagna di informazione sulla sicurezza stradale, che prevede la diffusione di un volantino riepilogativo delle multe previste dalle nuove e piu' severe norme del Codice della strada entrate in vigore in ottobre. I manifesti verranno affissi nelle autoscuole e negli uffici pubblici, mentre i pieghevoli, oltre che in queste sedi saranno distribuiti anche dalle forze dell'ordine e dalle polizie municipali.

"Quasi il 40% degli incidenti gravi o mortali- spiega l'assessore provinciale alla Sanita', Maurizio Guaitoli- e' causato dall'alcol e dall'assunzione di sostanze. Questo valore e' aggiornato ad oggi, per questo l'ampia differenza rispetto al dato nazionale, del 30% che risale al 2005 e che e' soggetto a maggior difficolta' nella rilevazione. A Modena i controlli sono piu' incisivi". Ogni anno sono circa 1.200 le persone sorprese alla guida in stato d'ebbrezza. I recidivi sono il 10%, e per loro c'e' l'invio al centro alcologico. A Modena, Carpi e Sassuolo e' iniziata anche la sperimentazione dei corsi infoeducativi (14, in programma fino a novembre 2008) rivolti ai cittadini segnalati per guida in stato di ebbrezza. Visto l'aumento di incidenti in provincia di Modena, fino al mese scorso, e', poi, stato deciso di intensificare i controlli nei tratti di strada ritenuti piu' a rischio: l'incremento di attivita', partito in questi giorni, vede affiancarsi piu' corpi di polizia municipale.
 
locked

Skin by GosubJ